Accelerare il metabolismo e perdere peso

Anche se avete ereditato il metabolismo lento dalla vostra famiglia, non siete obbligati a conviverci e a soffrire di sovrappeso e dei diversi disturbi che esso comporta. È sempre possibile modificare il nostro metabolismo e fare in modo che lavori con noi e non contro di noi. Alcuni studi hanno dimostrato che i consigli che seguono in questo articolo possono aiutarvi ad accelerare il metabolismo e quindi a perdere peso più velocemente, in poco tempo e senza sforzo, ma soprattutto in maniera sana e naturale.

1. Fate una colazione nutriente tutti i giorni



Una colazione nutriente (ad esempio mangiare una frittata di spinaci, formaggio feta e una fetta di pane integrale tostato) poco dopo essersi alzati fa in modo che il metabolismo inizi a lavorare fin da subito ed in maniera corretta. Secondo uno studio portato a termine dal Registro Nazionale di controllo del peso degli Stati Uniti, su 5000 pazienti a cui è stato chiesto di introdurre una colazione sana nella loro dieta quotidiana, la perdita di peso può arrivare fino a 30 kg in 5 anni. .

Questo perché la colazione dà l’energia necessaria al corpo che, quindi, smette di accumulare grassi ed inizia a lavorare con il cibo ingerito a colazione. In questo modo è possibile perdere peso in maniera naturale. Inoltre, si consiglia di mangiare leggero la sera a cena perché durante la notte si passano molte ore a digiuno e il corpo accumula la maggior quantità di grasso possibile.

2. Aggiungete il tè verde alla vostra dieta



Il tè verde è conosciuto soprattutto per le sue proprietà antiossidanti, ma recentemente si è scoperto che aiuta anche ad accelerare il metabolismo e, di conseguenza, a perdere peso velocemente. I ricercatori di diverse università hanno condotto degli studi con vari gruppi di persone per determinare i benefici di questo infuso. Questi studi hanno dimostrato che chi aveva preso l’abitudine di bere tè verde, perdeva peso più velocemente rispetto alle altre persone, perché questa bevanda facilita l’ossidazione dei grassi e la termogenesi. La quantità ideale di tè verde da bere corrisponde a 3 tazze al giorno, le quali aumentano notevolmente l’energia del corpo con appena 70 calorie.

3. Consumate alimenti ricchi di omega 3



Tutti sanno che il consumo di pesce ricco di acidi grassi omega 3 (come il salmone o il tonno) accelera il metabolismo, oltre a regolarizzare i livelli di zucchero nel sangue e a ridurre i sintomi di altri problemi (come le infiammazioni). Alcuni studi recenti hanno dimostrato che questi acidi grassi aiutano anche a ridurre la resistenza alla leptina, un ormone che facilita la perdita di peso. Se non dovesse piacervi il pesce o preferiste altre alternative, potete ricorrere ad un integratore quotidiano di omega 3 che ne contenga tra i 1000 e i 2000 milligrammi o anche mangiare della frutta secca per ottenere gli stessi benefici.

4. Non eliminate tutte le calorie dalla vostra dieta



Erroneamente si pensa che eliminando una maggiore quantità di calorie dall’alimentazione, è possibile perdere peso più facilmente. Di sicuro, all’inizio è così, ma quando il nostro corpo si rende conto che abbiamo diminuito le calorie, comincia ad incrementare le sue riserve di energia accumulando grassi. Per questo motivo, mangiare di più accelera il metabolismo, sempre che gli alimenti ingeriti siano sani e apportino sostanze nutrienti. È importante anche non rimanere troppo tempo a digiuno. L’ideale è mangiare 5 volte al giorno (300 calorie ogni volta) al posto di fare due pasti troppo abbondanti o dall’elevato valore calorico.

5. Aumentate l’intensità durante l’attività fisica



La prossima volta che vi dedicate all’attività fisica (camminare, nuotare, correre, etc.) aggiungete alcuni intervalli di 30 secondi in cui aumentate l’intensità e poi tornate all’intensità normale. Questi lievi cambiamenti faranno sì che il corpo consumi più energia e che le cellule rafforzino in maniera considerevole la loro capacità di rigenerarsi e possano, quindi, avere una maggiore ossigenazione. Con queste modifiche potete anche ridurre i tempi di allenamento e raggiungere comunque i vostri obiettivi. Questi intervalli di maggiore intensità vanno bene per qualsiasi sport.

6. Fate una pausa e riposatevi dopo l’attività fisica



L’attività fisica è un regalo che possiamo fare al nostro corpo e alla nostra salute, ma se è troppo intensa, può anche determinare una stanchezza fisica piuttosto seria. Anche se l’esercizio fisico aiuta ad accelerare il metabolismo, una cosa fondamentale è riposare adeguatamente una volta terminata la sessione per permettere al corpo di ritornare allo stato di tranquillità totale. È importante che la quantità di calorie che bruciate facendo attività fisica sia superiore alla quantità di calorie che consumate, in questo modo potrete perdere peso con maggiore efficacia.

7. Evitate il consumo di alimenti che contengono grassi trans



Come tutti sapete, i grassi trans non fanno bene alla salute. Essi, inoltre, riducono la capacità naturale del corpo di bruciare i grassi; questo perché alterano le cellule del corpo e rallentano il metabolismo. Come se non bastasse, possono anche generare resistenza all’insulina e infiammazione. Quindi eliminate i grassi trans dalla vostra dieta per accelerare il metabolismo e perdere peso.

8. Aumentate il consumo di proteine



Il nostro corpo impiega più tempo a digerire gli alimenti ricchi di proteine rispetto a quelli ricchi di grassi o carboidrati. Significa che quando mangiate proteine vi sentite sazi più a lungo, mentre il vostro metabolismo continua a lavorare e a bruciare grassi per permettere questo. Questo si traduce in una notevole accelerazione del metabolismo accompagnata da una riduzione dell’appetito. Inoltre, è stato dimostrato che il consumo di proteine favorisce lo sviluppo dei muscoli e non la formazione di grasso.

Accelerate il metabolismo con una dieta sana



La genetica è responsabile di alcune nostre caratteristiche, ma con qualche accorgimento possiamo prendere il controllo di quello che vogliamo modificare del nostro corpo e raggiungere il nostro obiettivo. Accelerare il metabolismo significa farlo lavorare più velocemente, bruciare più calorie, arrivare ad un peso ideale e mantenerlo.

Con questi consigli potrete dare al vostro organismo la possibilità di mantenersi in buona salute da solo e in maniera del tutto naturale. Si tratta di consigli molto più sani di qualsiasi altra dieta complicata che non porta a grandi risultati o di una cattiva alimentazione che può comportare lo sviluppo di malattie.